“Dove va la mano là seguono gli occhi,

Dove guardano gli occhi là si dirige la mente,

Dove posa la mente là nasce l'emozione,

Dove palpita l'emozione là si realizza l'essenza dell'arte”

In questo trattato indiano (Abhynaya Darpana) scritto da Nandikeshvara sull’arte della recitazione e del mimo nel II secolo A.C. si descrive il percorso che la curiosità compie dentro ogni uomo aprendogli il mondo infinito delle emozioni e della conoscenza.

E così i Ricordi, la Memoria ed i Sogni collaborano per trasferire il nostro vissuto, le esperienze e i ricordi dentro un'immaginario infinito di colori e sensazioni aiutandoci a costruire una enorme banca di informazioni sensoriali capaci di proiettarci in una dimensione visionaria e metafisica dell'esistenza.

8 ottobre 2019

STORIA DI LASKA

Quando Carlotta scelse il nome per la cucciolina di Bovaro bernese che eravamo appena andati a prendere decise di chiamarla Laska - che in slovacco significa amore ...

Leggi tutto
10 aprile 2019

IL DANUBIO D'INVERNO

... ricordi, parole e musica nel cuore; correndo attraverso le terre del danubio,  inseguendo l'acqua che fugge fino il mare, dove resta e riposa,  prima di riprendere il cammino verso il cielo, attirata e assorbita dalle nuvole...

 

 

Leggi tutto
5 giugno 2018

ATTIVITA' E OBIETTIVI DELL'ASD MONTAGNAVVENTURA

Leggi tutto
11 maggio 2018

DENTRO AI BALCANI: IL FREDDO, LA NEVE, LA GENTE, LE ANTICHE MEMORIE

Dopo aver attraversato, percorso e macinato 5.000 km di asfalto , ghiaia, terra e neve,attraversando montagne, valli e pianure dei Balcani, dentro a forre profonde, stretto fra il MarNero e l'Adriatico e poi fino a toccare le coste greche dell'Egeo, sono tornato infine a "Itaca",nella casa che da molto tempo mi aspetta e mi accoglie.Conosco bene le strade che portano a Est lungo le grandi rotte commerciali che colleganol'Asia all'Europa passando attraverso la Turchia o provenendo dagli stati che fanno coronaattorno al Mare Nero. Eppure ogni Viaggio è diverso e ogni ritorno è testimone di qualcosache cambia. Lo spirito del viaggio mi insegue e mi accompagna passo passo; in ogni luogo edentro ad ogni emozione, fra il respiro della gente e gli odori della città che si sveglia,nell'ansia dell'attesa e nella paura che il tempo porti con sè fenomeni insoliti e violenti oltremisura. Un nubifragio o una nevicata straordinaria possono fermare una città ma è difficileche possano fermare il viaggio ...

Leggi tutto
15 maggio 2017

LA BELLEZZA DEI RICORDI

Il cervello nei siti specifici della memoria, e ogni cellula del nostro corpo dentro la propria struttura organica, entrambi questi apparati conservano i ricordi completi di ciò che siamo stati e di quello che abbiamo passato. Non sono solo immagini, odori e suoni, ma soprattutto emozioni e segni lasciati da cambiamenti di stato che sono avvenuti in continuazione nell'energia vitale e nella realizzazione del potenziale che ognuno di noi possiede dal momento del concepimento ma che non viene mai pienamente utilizzato.

Leggi tutto
12 aprile 2017

LAPPONIA E LOFOTEN 2017 - DIARIO E FOTO DI UN VIAGGIO

Neve, vento, ghiaccio e natura selvaggia.
Anche se la Lapponia e le isole Lofoten sono abitate, la densità di popolazione non è paragonabile al resto dell'Europa.

... Il sole basso sull'orizzonte, i colori sfumati in mille toni di grigio e azzurro, l'aria che diventa musica, il mare che si stende come una pianura bianca di neve e nera di ghiaccio ...

Leggi tutto
21 agosto 2016

L'IMPORTANZA DI ESSERE NONNO

 … quattro pensieri e poche parole dedicate ai molti amici e alle amiche che sono diventate nonni e nonne da poco

 

Leggi tutto
9 luglio 2016

IL VIAGGIO IN PACCHETTO

Ricordo gli anni successivi al “Dopoguerra” in cui il nostro pianeta terra era ancora in gran parte sconosciuto o conosciuto per “sentito dire”. Ricordo che che i paesi e le case erano un posto sicuro in cui stare e in cui tornare mentre le città erano più difficili e “pericolose”. Ricordo che le strade erano tortuose e spesso ghiaiate e le autostrade erano pochissime.

 

Leggi tutto
3 maggio 2016

BUCOVINA E MARAMURES: UN VIAGGIO DENTRO L'ANIMA DIMENTICATA DEL MONDO

Anche stavolta siamo tornati a casa da un viaggio che ha attraversato gli umori ed i sentimenti di tanti popoli diversi toccando una grande moltitudine di persone prima sconosciute ...

Leggi tutto
3 aprile 2015

DIARIO DI ROMANIA: VALACHIA, OLTENIA, TRANSILVANIA

Un viaggio è sempre un'occasione da non sciupare. Quando partiamo, attraversiamo in fretta il ponte che separa le fantasie dei preparativi dalla realtà della strada che ci accoglie spesso nel buio della notte; e subito ci sentiamo trasportati dentro a tutto ciò che vediamo Poi anche i sensi si acuiscono e il vedere viene sostenuto dal sentire e dal percepire. La strada è il viaggio. La strada è fatica, stupore, meraviglia e sollievo. La strada ci accompagna sempre e dovunque. La strada sono i panorami e le persone che fotografiamo e che porteremo nel cuore anche quando saremo tornati. Non so quante volte vi fermate lungo la strada nel viaggio. Io lo faccio spesso; per guardarmi attorno, per riposarmi, per parlare con qualcuno, per curiosità e per scoprire qualcosa di unico e inaspettato: dietro un angolo, vicino all'orizzonte, in mezzo alla folla, per ricordarmi e raccontare quell'esperienza e quella sensazione ...

Leggi tutto
15 dicembre 2014

ALLA RICERCA DEL NATALE

Quando ero un bambino, tanti anni fa, il Natale era una festa capace di riempire la vita mia e la vita delle persone attorno a me per almeno due mesi: c'era la preparazione del presepe, l'albero di natale, l'acquisto di giorno in giorno delle palle di vetro colorate, delle decorazioni e delle statuine, la raccolta del muschio e dei sassi, la colorazione della carta, l'attesa della neve, le prove dei cori, le poesie da studiare, la recita, le funzioni religiose, i cappelletti da preparare, gli amici e i parenti lontani da andare a trovare, i temi e le frasi da inventare, i biglietti da scrivere; e ogni giorno passava aspettando l'arrivo del 25 dicembre, attesa che in termini cattolici si chiama ancora avvento.  Ma di tutto questo, a cinquantanni di distanza, non è rimasto nulla: è cambiato tutto ...

 

Leggi tutto
30 marzo 2013

ASD MONTAGNAVVENTURA - CHI SIAMO

Leggi tutto
10 ottobre 2012

1980 - NASCITA DEL PROGETTO: MONTAGNAVVENTURA E LA BETULLASPORT

... Ricordo quando negli anni ottanta presero le mosse tante attività di lavoro in ambito sociale frale quali quella del negozio La Betulla che in origine faceva parte della coop A.TL.AS (Avventura, Tempo Libero, Assistenza Sociale) e le innumerevoli attività di tempo libero dell'Associazione Montagnavventura e successivamente dello SCI CAI, attività che ancora oggi caratterizzano in forma diretta e indiretta la vita di molti di noi ...
... Ricordo che tutti coloro che contribuirono a costruire tale progetto cercavano di concepire il loro mestiere in modo diverso:
volevano fare qualcosa che servisse realmente alle persone,
volevano che il rapporto con le persone fosse qualcosa di costruttivo,
volevano far sì che l'essenza della natura penetrasse nella loro vita per dare loro tante diverse opportunità ...

 

Leggi tutto
13 marzo 2010

RADU ERA PARTITO - racconto

... era la fine della primavera del 2009.

Da qualche tempo Stella era cambiata. Sin dai primi momenti i suoi occhi erano divenuti opachi e tristi anche se coleva apparire tranquilla e sicura di sè...

Leggi tutto

Orario del negozio

In attesa di ulteriori ordinanze relative alla protezione della popolazione in merito alla diffusione del virus COVID-19, l'attività di vendita del negozio LaBetullasport rimane chiusa.

Il contatto con i nostri amici e clienti sarà mantenuto attraverso questo sito che verrà aggiornato frequentemente e la pagina facebook che ogni giorno sarà disponibile con nuove notizie e curiosità. 

 

INVERNO - Dal mese di OTTOBRE al mese di MARZO:

ORE 09.00 - 12.30 alla mattina dal MARTEDI' al SABATO

ORE 15.30 - 19.00 al pomeriggio dal LUNEDI' al SABATO

ESTATE - Dal mese di APRILE al mese di SETTEMBRE:

ORE 09.00 - 12.30 alla mattina dal MARTEDI' al SABATO

ORE 16.00 - 19.30 al pomeriggio dal LUNEDI' al SABATO

 




Contattaci

0542 628511



L'ultima newsletter

UNA NEWSLETTER per CANTARE ... e VOLARE oltre le PAROLE e la MUSICA



Prossimo evento

Minibus delle Ciaspolate
Data inizio: 05/04/2020


Dicono di noi




Servizi meteo











sito realizzato da grifo.org