"Tieni stretto ciò che è buono, anche se è un pugno di terra.

Tieni stretto ciò in cui credi, anche se è un albero solitario.

Tieni stretto ciò che devi fare, anche se è molto lontano da qui.

Tieni stretta la vita, anche se è più facile lasciarsi andare.

Tieni stretta la mia mano, anche quando mi allontano da te".

                                                                 POESIA INDIANA

Anche l'oggi sta trascinandosi avanti e, dopo aver varcato la metà del giorno, in poco tempo concluderà il suo cammino. Dopo essere nato, il domani resterà tale per un periodo lungo quanto un battito d'ali, e poi diventerà rapidamente l'ennesimo oggi che volgerà lentamente al termine.

Pur essendo solo scenografia e ambientazione della vita che continua, mi sembra che questo gran numero di oggi ormai esauriti e dimenticati si siano dati una importanza eccessiva nel corso della loro breve esistenza! Il tutto solo per un problema di identità e autostima. Pur di non sentirsi simili fra loro, gli oggi si dichiarano diversi ab origine, per carattere, per avvenimenti e accadimenti vari, ecc… e questo li rende molto umani. Ma cosa c'è di diverso fra gli “oggi”e gli uomini? Entrambi iniziano e finiscono, trascorrono entrambi lunghi tempi morti, possono essere belli o brutti, sereni o tempestosi, buoni o cattivi, tradiscono le aspettative o le assecondano, fanno nascere e finire gli amori come se fossero noccioline da consumare.

Ma c'è qualcosa che gli oggi non possono avere: un motivo e uno scopo!

Gli oggi esisteranno sempre come hanno già fatto in passato; esisteranno e basta. Senza possibilità di sentire o godere di nulla, fanno da spettatori sulle cose brutte e belle della vita senza poter dire né fare nulla. Ma gli uomini che sanno estraniarsi e uscire dall'oggi che li ha catturati dentro la sua routine avvolgendoli nelle maglie del fare, fanno parte di una diversa razza e sono speciali. Cercano per sé qualcosa di diverso, uno scopo che dia un senso agli oggi trascorsi e una motivazione potente in grado di cambiare le prospettive. Qualcosa che possa far nascere il sole di notte e le stelle di giorno. Qualcosa che si genera nelle parti più profonde del sé e usi tutte le risorse e le armi di cui è dotata. Qualcosa che assomiglia al canto del cigno e allo stridere delle cicale, immergendosi negli abissi dell'anima là dove ci sono meraviglie che possono illuminare l'universo. Qualcosa che stupisce per il solo fatto di esistere, per la complessità della sua bellezza e per la vastità delle sue forme. Qualcosa che si muove dentro di noi e ci governa e decide al nostro posto. Cosa potremo fare, quanto potremo vivere, quanto saremo capaci di amare, di ascoltare e e di lasciarci coinvolgere dalla bellezza che ci circonda? Qualcosa che comunque ha bisogno di una motivazione per essere vista e per lasciarsi indirizzare...  (riflessioni antropologiche sul tempo e sulla storia)

15 gennaio 2020

L'OCCASIONE DEL NATALE CHE NON C'E' STATO

A tutti dispiace perdere un'occasione e spesso ci si lamenta di avere poche occasioni ma se, a questa folta platea di delusi, aggiungiamo anche chi spreca un'occasione, chi non sfrutta appieno l'occasione e chi se la lascia fuggire, il numero dei fallimenti diventa planetario...

Leggi tutto
27 novembre 2019

CAMBIARE PUNTO DI VISTA PUO' CAMBIARE LA VITA

Guardare oltre ciò che sappiamo e al di là ciò che ci viene detto, ci aiuta a scoprire la complessità delle cose...

Leggi tutto
4 agosto 2019

PENSIERI SUL MARE

Vivendo per lunghi periodi in stretto contatto con il popolo sardo ancora fortemente identitario e legato alle proprie radici e alla propria storia, è inevitabile lasciare che gli occhi si riempiano di immagini che appartengono al presente e al passato del mare...

Leggi tutto
4 agosto 2019

IL TEST DI SOCRATE

Socrate, vissuto fra il 469 ed il 399 a.C, è stato uno dei più celebri filosofi dell'antichità. Non scrisse nulla, poichè sosteneva che la comunicazione scritta poteva ingannare e illudere. Per questo motivo Socrate basava la sua filosofia sul dialogo.

 

Leggi tutto
16 dicembre 2018

IL SENSO DEL NATALE

Pochi pensano che il Natale sia un momento importante per iniziare a vivere bene,per iniziare a fare ciò che meglio incontra le nostre attitudini ed i nostri interessi, per provare la sensazione di abbracciare almeno quella parte di mondo che vuole ricambiare un abbraccio con noi.

 

Leggi tutto
24 novembre 2018

L'ETICA, LA POLITICA E IL NATALE

La Politica è tutto ciò che serve sul piano pratico ed Etico per gestire una comunità di persone che si organizza per vivere assieme con regole proprie. L'Etica è l'insieme di regole e di valori che promuovono le relazioni fra gli uomini dividendo i comportamenti umani in buoni e corretti rispetto ad eventuali comportamenti ingiusti, illeciti o distruttivi sostenuti dalle differenti morali tipiche delle diverse culture e religioni o da altri personalismi. La Morale è l'insieme dei costumi, dei valori e dei principi che un singolo individuo o un gruppo di persone sceglie liberamente e manifesta secondo modadalità e comportamenti propri.

 

Leggi tutto
20 febbraio 2018

GUERRIERI PER SEMPRE

Spesso il significato delle parole viene confuso ed associato a immagini e situazioni che lo allontanano dal suo contesto originale. Il guerriero esprime la forza e la decisione che si spinge sino alle estreme conseguenze ma perchè e soprattutto come?...

Leggi tutto
4 dicembre 2017

ALLA RICERCA DEL NATALE

Quando ero un bambino, tanti anni fa, il Natale era una festa capace di riempire la vita mia e la vita delle persone attorno a me per almeno due mesi: c'era la preparazione del presepe, l'albero di natale, l'acquisto di giorno in giorno delle palle di vetro colorate, delle decorazioni e delle statuine, la raccolta del muschio e dei sassi, la colorazione della carta, l'attesa della neve, le prove dei cori, le poesie da studiare, la recita, le funzioni religiose, i cappelletti da preparare, gli amici e i parenti lontani da andare a trovare, i temi e le frasi da inventare, i biglietti da scrivere; e ogni giorno passava aspettando l'arrivo del 25 dicembre, attesa che in termini cattolici si chiama ancora avvento. Ma di tutto questo, a cinquantanni di distanza, non è rimasto nulla: è cambiato tutto.

Leggi tutto
3 aprile 2017

PENSIERI PASQUALI

 Un'altra Pasqua sta per raggiungerci perchè ogni anno si festeggia o semplicemente si attraversa la Pasqua. Per molti, sarà una festa come le altre con qualche giorno di vacanza in più e senza manifestazioni nè celebrazioni legate alla "educazione cattolica" che molti hanno ricevuto. Comunque la Pasqua è sempre una buona occasione per rivedere gli amici e un'opportunità per dimenticare o riconciliarsi con i nemici

 

Leggi tutto
22 dicembre 2016

PERCHE' ESISTE IL NATALE

Mentre l'ansia del Natale pulsa nelle arterie del pianeta, gran parte del mondo è immerso nella precarietà quotidiana di vivere o morire. Mentre le strade si illuminano di false luci, il buio di tanti alloggi abitati da giovani e anziani abbandonati, urla nel silenzio di chi non li vuole sentire. Mentre addobbi e lustrini coprono le ferite ancora aperte nel centro e nelle periferie delle metropoli, persone senza speranza vagano e aspettano senza meta. Mentre grandi quantità di cibo diventano pattume, uomini e donne, famiglie e intere comunità moriranno di fame oggi o nei prossimi giorni. Mentre un bambino piange, appena nato, decine di persone accompagnano piangendo un'altra persona morta. Mentre qualcosa di nuovo e di bello appare e la speranza ritorna, un'orizzonte oscuro si materializza e diventa portatore di sventura....

Leggi tutto
16 ottobre 2016

LA LEGGENDA DELL'AUTUNNO

C’era una volta, un grande bosco pieno di alberi, fiori, animali e folletti…
Per tutta l’estate folletti e animali giocavano, ridevano e mangiavano assieme, ma ormai il caldo stava finendo e si sentiva spesso un freddo venticello scendere dalle montagne mentre il sole tramontava sempre più presto.

Leggi tutto
6 giugno 2016

L'ULTIMO POWWOW

Il Powwow era un raduno tradizionale di molte tribù di indiani americani: ogni cultura e ogni civiltà possiede il proprio powwow.  Il Powwow è un sogno e tutti abbiamo dentro. Ma noi siamo pronti per il powwow?

Leggi tutto
26 marzo 2016

I SIGNIFICATI DELLA PASQUA

... per gli Ebrei è la festa della liberazione dalla schiavitù egiziana e l'esodo del popolo israelita verso la terra promessa,  per i Cristiani è la festa della resurrezione di Cristo ed è sinonimo di passaggio dalla morte alla vita,  per Tutti è la festa che del cambiamento ...

Leggi tutto
26 marzo 2016

A PASQUA SI CAMBIA

Per gli Ebrei è la festa della liberazione dalla schiavitù egiziana e l'esodo del popolo israelita verso la terra promessa ... Per i Cristiani è la festa della resurrezione di Cristo ed è sinonimo di passaggio dalla morte alla vita ... Per tutti è la festa che del Cambiamento. In passato si regalavano uova vere con il guscio colorato significando la rinascita e dell'inizio di una nuova vita ossia di una resurrezione ...

Leggi tutto
17 dicembre 2015

DONI, COINCIDENZE, CONCOMITANZE, IL NATALE

Chiunque fra noi rimane colpito e stupito ogni volta che il caso o il destino si manifestano sotto forme diverse e spesso incomprensibili; e siamo naturalmente portati a giustificare e a spiegare ogni “strano” evento e ogni accadimento chiamando in causa forze ed energie più o meno occulte.  Una telefonata ricevuta da una persona persa di vista da tempo e alla quale stiamo giusto pensando, l'incontro improvviso con la persona “ideale” quando avevamo ormai rinunciato a cercarla, una notizia che annuncia e conferma qualcosa che avevamo presagito, “qualcosa” che desideriamo e che compare improvvisamente nella nostra vita ...

 

Leggi tutto
22 ottobre 2015

IL FUOCO E LA TRADIZIONE

Tradizione, Innovazione, Cambiamento, Conservazione; sono tutti concetti che troviamo frequentemente nelle vicende quotidiane e nei discorsi della gente.  La Tradizione si lega spesso alla cucina e alle ricette antiche, ai metodi di cura naturali e “della nonna”, alle ricorrenze e alle celebrazioni religiose, alle sagre e alle feste pagane.   Tradizione, Innovazione, Cambiamento, Conservazione; sono tutti concetti che troviamo frequentemente nelle vicende quotidiane e nei discorsi della gente.  La Tradizione si lega spesso alla cucina e alle ricette antiche, ai metodi di cura naturali e “della nonna”, alle ricorrenze e alle celebrazioni religiose, alle sagre e alle feste pagane ...

 

 

Leggi tutto
29 agosto 2015

GUARDIANI DEL TEMPO

Siamo alla fine di agosto e ci sembra ieri quando l'estate era appena incominciata. Agosto che prima ci ha cotto e rosolato in graticola e poi ci ha bagnato e inzuppato, e ha mandato sott'acqua intere regioni; e infine si appresta ad abbandonarci come se nulla fosse accaduto. E così fanno i mesi e le stagioni; i giorni, le ore e gli attimi che si susseguono; e ognuno di noi ha la percezione e le prove che il tempo può effettivamente modificare la vita nei suoi ritmi e nelle sue attività. Ma è l'immaginario collettivo e l'informazione multimediale ad amplificare e distorcere la percezione del clima trasformando i fenomeni naturali in "eventi atmosferici” ...

 

Leggi tutto
3 aprile 2015

INTERVISTA A DIO

 “E così vorresti intervistarmi mi chiese Dio?”   "Se ne hai tempo"  risposi io e Dio sorrise ...

 

Leggi tutto
13 marzo 2014

LA RICERCA DELLA FELICITA'

La ricerca della felicità ci porta su strade sbagliate e spesso non ci accorgiamo di essere già arrivati dove volevamo.  In fondo, pensandoci bene, ognuno nella vita ha comunque avuto le occasioni che ambiva e i doni di cui necessitava ma le cose, gli eventi e le persone spesso sono passate senza che ce ne siamo neanche accorti ...

 

Leggi tutto
29 agosto 2013

NON MI INTERESSA

 

Non mi interessa cosa fai per vivere, ...

 

Leggi tutto
4 marzo 2013

LE BENEDIZIONI IRLANDESI

Possa la strada alzarsi così da baciarti,  Possa il vento spingerti sempre avanti,  Possano i raggi del sole scaldare sempre il tuo viso,  E la pioggia scivolarti dolcemente sulle spalle ...

 

Leggi tutto

Orario del negozio

Il negozio è regolarmente aperto secondo gli orari di stagione

ESTATE - Dal mese di APRILE al mese di SETTEMBRE:

ORE 09.00 - 12.30 alla mattina dal MARTEDI' al SABATO

ORE 16.00 - 19.30 al pomeriggio dal LUNEDI' al SABATO

DOMENICA E FESTIVI: CHIUSO

INVERNO - Dal mese di OTTOBRE al mese di MARZO:

ORE 09.00 - 12.30 alla mattina dal MARTEDI' al SABATO

ORE 15.30 - 19.00 al pomeriggio dal LUNEDI' al SABATO

 

 




Contattaci

0542 628511



L'ultima newsletter

NUOVA APERTURA del NEGOZIO BETULLASPORT - ATTIVITA' ESTIVE - PAROLE e PENSIERI



Prossimo evento

La Nostra Sardegna Estate 2020
Data inizio: 12/07/2020


Dicono di noi




Servizi meteo











sito realizzato da grifo.org